CRONACA - MONDO

europee

Anche in Irlanda gli exit poll premiano le forze europeiste

Testa a testa tra i partiti moderati, e boom dei Verdi
al voto in irlanda (ansa)
Al voto in Irlanda (Ansa)

Stando ai primi exit poll diffusi è testa a testa tra i due storici partiti modeati in Irlanda, dove già si è votato per le elezioni europee.

Finn Gael, il partito del premier LeoVaradakar, che in Europa milita nel Ppe, è intorno al 23%, così come il Fianna Fail, che a Bruxelles sta nel gruppo dei liberaldemocratici (Alde).

Calano i nazionalisti del Sinn Fein, restano fermi su percentuali basse i laburisti e volano i verdi, che passano dall'1% al 9%.

Si tratta solo di exit poll, dunque sondaggi, tutti da confermare. E sappiamo bene proprio in Sardegna come gli exit poll spesso possano sbagliare, e non di poco.

Tuttavia, è il secondo indizio, dopo quello giunto dall'Olanda, di un possibile flop dei partiti sovranisti.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...