CRONACA - MONDO

Argentina

A tre mesi dalla tragedia il suo cuore non ha retto: morto d'infarto il padre di Emiliano Sala

L'ex calciatore del Nantes era tragicamente scomparso in un incidente aereo il 21 gennaio scorso
horacio e emiliano sala (foto da google)
Horacio e Emiliano Sala (foto da Google)

Il suo cuore non ha probabilmente retto allo strazio per la morte del figlio, il calciatore Emiliano Sala.

E così, tre mesi dopo il tragico incidente aereo, il padre dell'ex attaccante del Nantes è morto in Argentina, a Progreso, stroncato da un infarto.

Horacio Sala aveva 58 anni, e la morte è sopraggiunta improvvisa come hanno spiegato le emittenti locali: "Stamane ha avvertito un dolore al petto, ma il medico è arrivato quando Horacio era già deceduto - ha spiegato a C5N Daniel Ribero, presidente del club San Martin de Progreso e amico della famiglia Sala -. Ero stato con lui in questi giorni, abbiamo parlato per mezz'ora di diverse cose, avevo avuto l'impressione che stesse meglio dopo quello che era successo".

"Il 2019 continua a riservarci queste terribili sorprese - le parole di Julio Muller, presidente del consiglio comunale di Progreso -. Horacio non è riuscito a superare il dolore per la scomparsa di Emiliano".

Profondo cordoglio e dolore non solo da amici e conoscenti della famiglia, ma anche dall'intero mondo del calcio.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...