CRONACA - MONDO

sangue

Kamikaze in Sri Lanka: strage con oltre 200 vittime

Scattano i primi arresti per una serie di attacchi: i kamikaze appartengono al medesimo gruppo

Ore frenetiche in Sri Lanka dopo gli attacchi che in mattinata hanno provocato oltre 200 morti e centinaia di feriti.

Da un lato i soccorsi, dall'altro le indagini per risalire agli attentatori che hanno preso di mira chiese e alberghi di lusso. Le forze di sicurezza hanno arrestato tredici persone, appartenenti al medesimo gruppo al quale è attribuita la strage.

Tra le vittime, hanno detto le autorità, ci sono anche degli stranieri, almeno una trentina, e la Farnesina è al lavoro per verificare la presenza di italiani.

Le esplosioni confermate sono otto e sono avvenute nella chiesa di Sant'Antonio, a Colombo; a Katuwapitiya, a Katana, a Negombo. Colpiti anche lo Shangri-La Hotel e il Kingsbury Hotel di Colombo. E più tardi i sobborghi di Dehiwala e di Dematagoda.

Ad agire sono stati dei kamikaze che si sono fatti saltare in aria nel giorno in cui nel Paese tante persone erano riunite in chiesa oppure erano negli hotel. È emerso tra l'altro che nei giorni scorsi il capo della polizia aveva diramato un allarme proveniente dalle risorse d'intelligence: il documento parlava della preparazione di un piano di attacco diretto verso "chiese importanti". Ma l'allerta sarebbe stata ignorata.

Dure le condanne da parte dei leader politici e religiosi di tutto il mondo. Anche il Papa, nel corso della messa di questa mattina in piazza San Pietro, ha rivolto un pensiero alle vittime e ai feriti.

(Unioneonline/s.s.)

LE IMMAGINI:

ambulanze e personale di sicurezza a colombo una delle citt colpite dagli attentatori (ansa)
Ambulanze e personale di sicurezza a Colombo, una delle città colpite dagli attentatori (Ansa)
il luogo di un esplosione
Il luogo di un'esplosione
una delle chiese colpite
Una delle chiese colpite
una delle chiese a colombo
Una delle chiese a Colombo
la distruzione
La distruzione
i sopralluoghi
I sopralluoghi
uno degli hotel colpiti
Uno degli hotel colpiti
una delle chiese
Una delle chiese
di

IL VIDEO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...