CRONACA - MONDO

israele

Razzo su una casa di Tel Aviv, Netanyahu incontra Trump e torna in patria VIDEO

Un attacco che ancora non è stato rivendicato

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha deciso di tagliare la visita negli Usa e di tornare in patria dopo l'incontro col presidente Donald Trump. In queste ore un razzo sparato da Gaza ha colpito una casa a nord di Tel Aviv. L'edificio, in cui vive una famiglia formata da padre, madre, una 12enne, e due bimbi di tre anni e sei mesi, ha poi preso fuoco.

Ci sarebbero anche dei feriti, uno in condizioni preoccupanti.

Si tratta della prima volta che accade un episodio simile in quest'area, quella che si trova vicino a Kfar Saba.

"Un attacco criminale contro Israele al quale reagiremo con tutta la forza" ha detto Netanyahu. E ancora: "Vista la situazione di sicurezza ho deciso di accorciare la visita negli Usa. Tra poche ore vedrò Trump e subito dopo tornerò immediatamente in Israele per seguire la situazione da vicino".

L'attentato al momento non ha avuto rivendicazioni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...