CRONACA - MONDO

Il giallo

Diplomatico nordcoreano scomparso da Roma: "È a Seul, Pyongyang ha preso la figlia"

Ecco che fine potrebbe aver fatto il diplomatico scomparso da Roma
kim jong un (ansa)
Kim Jong un (Ansa)

Il diplomatico dell'ambasciata nordcoreana a Roma dato per scomparso, Jo Song Gil, si trova in Corea del Sud dopo che Pyongyang lo ha separato d'imperio dalla figlia, che è stata rimpatriata.

È quanto afferma Thae Yong Ho, ex numero due della diplomazia di Pyongyang a Londra, anche scappato ai controlli del regime.

Jo Song Gil si è nascosto con la moglie e chiede asilo. "Non ha potuto ottenere di riunirsi con la figlia, una studentessa delle superiori", ha detto Thae.

Proprio un mese fa lo stesso Thae aveva chiesto a Seul di proteggere il diplomatico.

Jo Song Gil, 40 anni, era a Roma dal 2015. La figlia è stata presa dal regime e portata in Corea del Nord ancor prima della defezione dei genitori.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...