CRONACA - ITALIA

Torino

Perde il controllo dell'auto che si ribalta: muore la moglie, grave il figlio di 5 anni

L'uomo, al volante della vettura, è stato denunciato per omicidio stradale
(foto ansa)
(foto Ansa)

Una donna morta e due feriti, tra i quali un bimbo di appena cinque anni ora in prognosi riservata. È il terribile bilancio di un incidente stradale che si è verificato intorno a mezzanotte sulla statale 26 a Caluso, in provincia di Torino.

I tre, residenti a Ivrea in strada Cascine Forneris, erano a bordo di una Fiat Stilo che ha terminato la propria corsa ruote all'aria.

Il conducente, Antonio Udorovich, 26 anni, ha perso il controllo in prossimità del cantiere. Al suo fianco c'era la moglie, Silvia Riviera, 31 anni, che è stata sbalzata dall'abitacolo, ed è morta sul colpo. Il figlioletto di cinque anni è stato invece soccorso dal personale medico e trasportato al Regina Margherita di Torino dove, in nottata, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ricoverato nel reparto di rianimazione è ancora in pericolo di vita.

Meno gravi le condizioni del padre e conducente dell'auto, ricoverato al Giovanni Bosco di Torino. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri di Chivasso per omicidio stradale.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}