CRONACA - ITALIA

bonus

Rizzone (M5S) è il terzo parlamentare ad aver chiesto e ottenuto i 600 euro

Lo ha reso noto Crimi: "Chiederò la sua sospensione immediata"
marco rizzone (foto facebook)
Marco Rizzone (foto Facebook)

"In relazione alla vicenda del bonus da 600 euro, destinato a partite Iva, lavoratori autonomi e professionisti, ho deferito il deputato Marco Rizzone al collegio dei probiviri chiedendone la sospensione immediata e massima severità nella sanzione".

Lo ha reso noto in una nota il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.

Marco Rizzone è deputato eletto nel collegio uninominale di Genova San Fruttuoso. Nato nel 1983, è laureato in Economia e commercio ed è un imprenditore del settore turistico. A Montecitorio fa parte della commissione attività produttive. È alla sua prima esperienza da parlamentare.

E' stato tra i sostenitori dell'alleanza del M5S con il Partito Democratico per le elezioni regionali in Liguria e negli ultimi mesi è stato tra i protagonisti della trattativa che ha portato alla candidatura del giornalista Ferruccio Sansa alla presidenza della Regione Liguria per i giallorossi.

Il nome del parlamentare pentastellato si aggiunge a quello dei leghisti Elena Murelli e Andrea Dara: il Carroccio ha deciso di sospenderli.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}