CRONACA - ITALIA

la segnalazione

Inps, cinque deputati chiedono e incassano il bonus per le partite Iva

Lo ha reso noto la direzione centrale Antifrode, Anticorruzione e Trasparenza dell'Inpas
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Cinque deputati hanno chiesto all'Inps e incassato il bonus da 600 euro mensili poi elevato a mille previsto dai decreti Cura Italia e Rilancio per sostenere il reddito di autonomi e partite Iva: la segnalazione arriva dalla direzione centrale Antifrode, Anticorruzione e Trasparenza dell'Inpas ed è riportata oggi dal quotidiano "La Repubblica".

A norma di legge, spiega il quotidiano, che definisce i cinque "furbetti di Montecitorio", tutti i possessori di partita Iva, liberi professionisti e co.co.co, oltre ad alcune categorie di autonomi, avevano diritto di accedere all'indennità.

L'ente previdenziale non fa i nomi dei cinque ma sui social c'è già chi chiede al presidente della Camera Roberto Fico di rendere note le loro identità.

(Unioneonline/F)

DITE LA VOSTRA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}