CRONACA - ITALIA

pavia

"Il vino è troppo caro": scoppia la rissa al ristorante

I clienti hanno protestato dopo aver visto il conto, ad avere la peggio l'anziana madre del titolare
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

"Il vino è troppo caro".

Dopo le lamentele di una comitiva di dieci persone, si è scatenata una rissa in un agriturismo di Borgo Priolo (Pavia), in Oltrepò Pavese: due le persone rimaste ferite.

I clienti hanno protestato dopo aver visto il conto, contestando in particolare la cifra indicata per il vino.

Dalle parole sono poi passati ai fatti: ad avere la peggio sono stati la madre del titolare - una donna di 72 anni che ha riportato ferite guaribili in 30 giorni ed è ricoverata all'ospedale di Voghera - e un agente di polizia che, si trovava casualmente nel locale.

Il poliziotto è intervenuto per cercare di riportare la calma ed è stato colpito con un pugno: guarirà in cinque giorni.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 per soccorrere i feriti.

Sull'episodio sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...