CRONACA - ITALIA

Ciclismo

Lesioni e minacce alla ex, Cipollini a processo

L'ex campione di ciclismo è stato rinviato a giudizio: avrebbe compiuto atti lesivi nei confronti di Sabrina Landucci e del suo compagno Silvio Giusti, negli anni Novanta al Chievo Verona
mario cipollini (ansa)
Mario Cipollini (Ansa)

Mario Cipollini sarà processato.

Il campionissimo è accusato di atti persecutori nei confronti della ex moglie, Sabrina Landucci, e del suo compagno Silvio Giusti, qualche anno fa al Chievo Verona in Serie A.

Secondo il Gip di Lucca avrebbe minacciato di morte la coppia dal dicembre 2016 al gennaio 2017, nonché picchiato con schiaffi, calci e pugni la malcapitata.

Cipollini e Landucci si sono sposati nel '93, con tanto di paparazzi al seguito. Dopo 12 anni la separazione, che non ha messo fine alla tormentata storia tra i due. Il processo si aprirà il 28 giugno.

"Super Mario", come veniva soprannominato dai tifosi, è stato uno dei ciclisti più forti di tutti i tempi.

Professionista dal 1989 al 2005, dominava negli sprint in volata. Epici i suoi duelli con Tom Bonen e Alessandro Petacchi anche se sulle sue vittorie c'è sempre stata l'ombra del doping.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...