CRONACA - ITALIA

Napoli

"Sei ore al pronto soccorso senza cure", indagati 4 sanitari

Un uomo di 72 anni, al pronto soccorso con forti dolori, avrebbe atteso ore per essere visitato
eduardo estatico (ansa)
Eduardo Estatico (Ansa)

Avrebbe atteso sei ore in ospedale prima di ricevere le prime cure.

Quattro sanitari dell'ospedale San Paolo di Napoli sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura del capoluogo campano con l'accusa di omicidio colposo, nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di Eduardo Estatico, paziente di 72 anni.

Si tratta di due medici del pronto soccorso, che hanno gestito l'iter diagnostico e clinico del malato, e due infermieri, tra cui quello operativo nel triage che ha attribuito al caso il codice di gravità.

Il decesso risale a sabato scorso, quando l'anziano si è presentato nella struttura, accompagnato dai parenti, con forti dolori all'addome.

Secondo quanto raccontato dai familiari, che hanno presentato denuncia contro il nosocomio, avrebbero atteso ore prima che il malato ricevesse delle cure.

Intanto i carabinieri hanno acquisito documenti e la cartella clinica del 72enne.

Nelle prossime ore verrà eseguita l'autopsia sul corpo di Estatico.

L'iscrizione del personale di turno costituisce un atto dovuto.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...