CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

mare sicuro

Sant'Antioco: ombrelloni abusivi e mancanza di bagnini, 29 sanzioni e una denuncia

Sequestrati lettini che occupavano abusivamente il suolo pubblico
(foto ufficio stampa guardia costiera)
(foto ufficio stampa Guardia Costiera)

Raffica di sanzione nell'ambito dell’Operazione Mare Sicuro 2020 dei militari dell’ Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco

Durante la prima parte della stagione estiva, le attività sono state caratterizzate da un’intensa vigilanza circa l’osservanza dell’Ordinanza di sicurezza balneare con la costante sorveglianza delle condizioni di sicurezza per il corretto svolgimento delle attività balneari e con specifico riguardo alle dotazioni di sicurezza obbligatorie per le strutture ricettive e all’organizzazione del servizio di assistenza e salvataggio e all’abbandono dei rifiuti in modo incontrollato sul territorio.

Il personale ha riscontrato diverse violazioni all’Ordinanza Balneare, in particolare, mancanza di idoneo servizio di salvataggio e di dotazioni per espletare tale servizio. Sono state elevate 29 sanzioni amministrative per un totale di circa 30mila euro.

Inoltre ieri il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco ha sequestrato 79 lettini e 39 ombrelloni, abusivamente piazzati sull’arenile, restituendo alla pubblica fruizione circa 577 metriquadri di arenile.

Il responsabile di tale abuso è stato denunciato per il reato di occupazione abusiva di area demaniale marittima.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}