CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

in campagna

Gli incivili sfidano le difficoltà: nuovi cumuli di rifiuti alla periferia di Carbonia

Il Comitato rionale chiede maggiori controlli
il cumulo di rifiuti (l unione sarda scano)
Il cumulo di rifiuti (L'Unione Sarda - Scano)

Neppure il posizionamento dei massi per evitare il passaggio delle auto ha impedito che gli incivili pochissimi giorni fa tornassero a deturpare le campagne fra Barbusi e Caput Acquas, periferia nord di Carbonia. Sono infatti comparsi cumuli di immondizia in una zona già presa di mira anche nel corso del lockdown per coronavirus.

La presenza diffusa di pneumatici, sacchi di pannelli eternit e rifiuti di ogni genere aveva spinto i proprietari dei terreni a posizionare grandi massi per limitare almeno il transito dei veicoli. Invece chi era intenzionato a inquinare ad ogni costo è riuscito a raggiungere lo scopo e ha lasciato sacchi di rifiuti addirittura davanti ai pietroni usati come sbarramento. Altri sono stati portati a mano (e quindi a fatica) anche nel vicino bosco.

Insorge il Comitato rionale che pretende dal Comune maggiore controllo o quanto meno un'attività di pulizia più snella e veloce.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}