CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

emergenza idrica

Domusnovas, nuove segnalazioni per l'acqua torbida in varie zone del paese

Nuove lamentele dei cittadini per il colore dell'acqua che sgorga dai rubinetti
l acqua in un abitazione del centro di domusnovas (l unione sarda foto farris)
L'acqua in un'abitazione del centro di Domusnovas (L'Unione Sarda - foto Farris)

Niente da fare: la potabilità riguadagnata appena qualche giorno fa a Domusnovas è nuovamente in discussione, dato che da varie zone del paese arrivano nuove segnalazioni e lamentele per il colore dell'acqua che sgorga dai rubinetti.

La minoranza consiliare ha subito inviato una nota al Comune e si è rivolta al reparto di Igiene e Alimenti dell'Assl di Carbonia chiedendo nuove analisi.

Richiesta inviata questa mattina anche dal Comune, che comunica la riattivazione del servizio di autobotte a partire da sabato mattina.

Il sindaco Massimo Ventura si dichiara "estremamente preoccupato" per un problema del quale "ancora non si riescono a capire le cause" e che se continuasse a manifestarsi "richiederebbe un funzionamento del potabilizzatore a ciclo continuo e non solo per casi di emergenza" come era stato prospettato appena qualche giorno fa. In assenza di nuovi riscontri il sindaco non ha emesso alcun provvedimento se si eccettua il ritorno dell'autobotte. Quanto al potabilizzatore, ormai unico strumento in grado di incidere sulla situazione, Massimo Ventura assicura che "martedì dovrebbero arrivare le decisioni finali della Assl sulla possibilità di immettere in rete acqua potabilizzata dalla struttura comunale".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...