CRONACA SARDEGNA - GALLURA

nei guai

Sorpresi con 5 chili di polpa di ricci di mare, maxi multa per cinque pescatori

Avevano anche riempito alcune ceste di ricci: alla vista degli agenti le hanno buttate, ma le bottiglie di polpa non sono sfuggite alla Forestale
i ricci sequestrati
I ricci sequestrati

Avevano riempito diverse ceste con ricci di mare appena pescati, ma gli agenti delle Stazioni forestali di Trinità d'Agultu e Luogosanto li hanno sorpresi.

Sequestro e maxi multa per cinque pescatori, sanzionati con mille euro a testa per violazione delle norme sul prelievo della specie.

I cinque si trovavano a bordo di un'imbarcazione e stavano confezionando la polpa quando, alla vista dei Forestali, hanno scaricato in mare tutti i ricci appena pescati. Tuttavia gli agenti li hanno trovati in possesso di bottigliette di vetro che contenevano più di cinque chili di polpa.

Il Corpo Forestale ricorda che "la raccolta illegale del riccio di mare, preziosa risorsa in depauperamento, sta diventando un fenomeno preoccupante: l'echinoderma marino è anche un importantissimo elemento della catena alimentare, essendo la base per il nutrimento di numerose e importanti specie ittiche e, quindi, a maggior ragione, meritevole di tutela e protezione".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}