CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sassari

Ruba portafoglio al bar, ma si scorda il telefonino: torna indietro e viene beccato

Un ladro 54enne denunciato dai carabinieri. Fatale una dimenticanza figlia della fretta di fuggire
una pattuglia dell arma a sassari (foto carabinieri)
Una pattuglia dell'Arma a Sassari (Foto Carabinieri)

Ha rubato un portafoglio in un bar e si è dileguato. Ma ha dimenticato il telefonino sul luogo del misfatto e dunque è stato costretto a tornare indietro.

Risultato: è stato riconosciuto, fermato e denunciato per furto.

È accaduto a Sassari e il protagonista, in negativo, della vicenda è un uomo di 54 anni.

I carabinieri se lo sono praticamente ritrovato per le mani dopo essere intervenuti in un locale del centro, dove una donna, che stava pranzando e si era momentaneamente alzata dal tavolo, si è ritrovata senza portafoglio, fatto sparire dalla sua borsa.

Sul posto, dopo la chiamata al 112, sono arrivati i militari della compagnia sassarese, che si sono messi a visionare le immagini riprese dall'impianto di videosorveglianza del bar.

E proprio mentre stavano guardando il filmato che immortalava il ladro in azione, gli uomini dell'Arma hanno notato che il responsabile era proprio nel locale, rientrato per riprendere il telefonino che aveva lasciato nella fretta.

A quel punto l'uomo è stato bloccato e messo alle strette, ammettendo le sue colpe.

Inevitabile, come detto, è scattata la denuncia, mentre il maltolto è stato poi recuperato e restituito alla legittima proprietaria.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...