CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il caso

Sassari: non vuole far vaccinare la figlia, intervengono i carabinieri

Eseguita la sentenza emessa un anno fa dal tribunale di Nuoro
una vaccinazione (archivio l unione sarda)
Una vaccinazione (Archivio L'Unione Sarda)

Diventa un caso nazionale la vicenda che vede come protagonista una bimba di quattro anni, che vive nel Sassarese, e che è stata vaccinata solo dopo l'intervento di carabinieri e ufficiale giudiziario.

Sua madre, contraria alle vaccinazioni, ha ricevuto la visita delle forze dell'ordine in questi giorni dopo che, già un anno fa, il tribunale di Nuoro aveva autorizzato il padre a sottoporre la figlioletta alle vaccinazioni obbligatorie per morbillo, rosolia e parotite, così da consentirle di frequentare l'asilo.

Ad accompagnare i militari e l'ufficiale c'era anche una donna in borghese, un pediatra, il padre della bimba e il suo avvocato.

Ci sono volute ore per convincere la mamma a sottoporre la bambina alle vaccinazioni ma alla fine hanno raggiunto il presidio sanitario di Bono. Dopo le ennesime resistenze, la piccola è stata vaccinata.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...