CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

carabinieri in azione

Troppo odore da quella casa: Uta, 40enne arrestato per coltivazione di marijuana

I militari hanno trovato all'interno dell'abitazione sette piante e tre etti già pronti per lo spaccio
la marijuana sequestrata
La marijuana sequestrata

Aveva coltivato in casa sette piante di marijuana e ne teneva tre etti già pronti per essere spacciati.

Per questo i carabinieri della Stazione di Uta lo hanno arrestato, in seguito a una perquisizione domiciliare.

Si tratta di un 40enne del posto, già noto alle formze dell'ordine. Nella sua abitazione i militari hanno anche trovato 15 grammi di hashish e materiale per il confezionamento delle dosi.

Gli uomini dell'Arma non sono arrivati a lui in maniera non casuale: nei giorni scorsi, infatti, avevano avvertito un forte odore di canapa nelle vicinanze della casa. Indizio che ha portato al blitz, messo a segno stamane e terminato con lo scatto di manette.

L’uomo è attualmente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}