CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

dopo il blocco

Villa San Pietro: dopo mesi di stop riaprono i cantieri comunali

Operai fermi per tre mesi, ora la ripartenza
il cantiere della piazza della chiesa parrocchiale (foto murgana)
Il cantiere della piazza della chiesa parrocchiale (foto Murgana)

Sono rimasti fermi a causa del blocco dei lavori imposto dalle norme anti Covid, ma finalmente i cantieri comunali a Villa San Pietro per la realizzazione di opere importanti per il paese hanno riaperto i battenti. Dalla piazza della nuova chiesa, alla messa in sicurezza del municipio, senza dimenticare i lavori del palazzetto dello sport: gli interventi, inseriti nel piano delle opere pubbliche portato avanti dalla giunta guidata dal sindaco Marina Madeddu, verranno presto completati.

"Per tre mesi gli operai non hanno potuto proseguire i lavori cominciati prima dello scoppio della pandemia - spiega Madeddu - , nei giorni scorsi abbiamo potuto riaprire i cantieri rimasti chiusi a lungo dietro le reti di sicurezza. La piazza della chiesa è di sicuro l'opera più attesa, perché, dopo anni, completerà una volta per tutte l'urbanizzazione di quell'area. Importanti sono anche gli interventi per la sistemazione degli impianti del Comune, che necessitano di una messa in sicurezza. Siamo felici che siano ripresi anche i lavori nell'impianto sportivo di via Nuoro, dove verranno realizzati un campo di beach tennis e una tribuna per quello da calcetto, e verranno posizionate luci al led nelle torri faro".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}