CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

salvaguardia

Muflone femmina soccorsa nei boschi di Seulo

Il sindaco Enrico Murgia e un suo accompagnatore si sono imbattuti nell'esemplare
il sindaco e l operatore del museo immobilizzano (foto sonia gioia)
Il sindaco e l'operatore del museo immobilizzano (foto Sonia Gioia)

È stata soccorsa dal sindaco di Seulo Enrico Murgia e da un operatore dell'Ecomuseo dell'Alto Flumendosa Giuliano Moi una femmina di muflone in evidente difficoltà in località Forau Murgia.

Ieri i due camminavano tra i boschi di Seulo quando si sono imbattuti in due mufloni femmina e maschio, probabilmente madre e figlio. Mentre il giovane animale è fuggito appena accortosi della presenza umana, l'altra è rimasta quasi ferma, smarrita, e nel tentativo di scappare ha colpito un albero.

Il sindaco e il suo compaesano hanno bloccato l'animale e hanno allertato il comando del corpo Forestale di Aritzo e consegnato l'animale al forestale Sebastiano Floris. Se starà bene sarà trasferito a Monastir per la riabilitazione anche per capire cosa sia successo, se si tratta di una malattia infettiva come la cheratocongiuntivite. Un intervento di salvaguardia e prevenzione nei confronti anche del resto branco.

I mufloni sono presenti in numero massiccio in questi boschi e sono fra gli animali più rappresentativi non solo delle montagne della Barbagia ma della Sardegna intera, la loro tutela è importante.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...