CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

arriva il commissario

Riola Sardo, si dimette il sindaco Mauro Saba

"Non ci sono più i numeri per andare avanti", ha detto il primo cittadino

Testa china e tono di voce basso. Così il sindaco di Riola Sardo Mauro Saba, 61 anni, funzionario di banca, poco fa, durante il suo ultimo Consiglio Comunale da primo cittadino, ha annunciato le dimissioni.

"Non posso più andare avanti con l'ansia di non riuscire a portare avanti i progetti per il paese. Meglio andare via visto che ormai il numero legale non c'è più da tempo", ha detto Saba rivolgendosi ai pochi assessori rimasti nei banchi, ai consiglieri e al pubblico presente nella sala di via Umberto.

Dopo l'annuncio del sindaco i tre assessori che nei mesi scorsi hanno abbandonato l'incarico, e cioè Irene Erdas, Cristian Corona e Francesca Lochi, facendo quindi mancare il numero legale per portare avanti il mandato, non hanno voluto lasciare nessuna dichiarazione.

L'unico che ha preso la parola è stato Lorenzo Pinna, capo gruppo della minoranza: "Tutto questo mi dispiace. Forse però sarebbe servita più umiltà, più trasparenza, più collaborazione con la minoranza. Magari prima di arrivare oggi in Consiglio potevamo incontrarci tutti assieme e trovare una soluzione. So bene che andare avanti così non è semplice, con persone che remano contro". A Riola Sardo ora arriverà un commissario.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}