CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

magomadas

Geco, l'avvocato deposita richiesta di riesame e presenta istanza al pm

Il legale chiede, tra l'altro, il dissequestro dell'impianto di lavorazione
lo stabilimento della geco (archivio l unione sarda)
Lo stabilimento della Geco (Archivio L'Unione Sarda)

Dopo l'esecuzione del provvedimento di sequestro della Geco, l'impianto di Magomadas per il trattamento dei reflui, il legale dell'azienda - Danilo Mattana - ha depositato questa mattina una richiesta di riesame in Tribunale.

Obiettivo: una nuova valutazione rispetto a quanto è stato disposto dal Gip.

Ma non solo, l'avvocato ha anche fatto istanza al pm che ha chiesto il sequestro per ottenere il dissequestro dell'impianto di lavorazione degli inerti dato che "è attivo dal 2003 e non è in alcun modo collegato con la lavorazione dei fanghi e con la produzione dell’ammendante"; inoltre nel documento è contenuta la richiesta di poter accedere agli uffici e di portare avanti le pratiche amministrative; e ancoradi garantire l'accesso della vigilanza. Infine per ulteriori richieste più tecniche al fine di ridurre al minimo l'usura dell'impianto stesso e dei materiali attualmente presenti.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}