CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

oristano

Emergenza guano, ripulita la chiesa di San Quirico

Ma per la riapertura ci vuole l'intervento della Regione
la chiesa ripulita (foto e sanna)
La chiesa ripulita (foto E. Sanna)

La chiesa parrocchiale di San Quirico, nella omonima borgata agricola, è stata ripulita e i vetri sostituiti provvisoriamente con del cartone, in attesa degli interventi definitivi. L'emergenza piccioni e del guano che aveva infestato tutto l'edificio, è almeno per ora venuta meno.

Di recente l'arcivescovo Roberto Cadoni si è recato nella borgata per verificare di persona la situazione della chiesa. "Il parroco don Fabio si è prodigato per ripulire tutto - spiega l'arcivescovo - ha spostato i banchi, e sistemato anche la porta che era stata sfondata. Per gli interventi strutturali, ho parlato con la nostra responsabile, l'architetto Silvia Oppo, ed ho riferito al sindaco le necessità della chiesa. Lui si è impegnato a parlare con la Regione, proprietaria dell'edificio. Questo potrebbe prolungare la chiusura della chiese, disposta dal parroco per inagibilità.

"Occorre sostituire anche le vetrate della chiesa - aggiunge il parroco don Fabio Brundu - per il momento abbiamo tappato con del cartone i vetri spaccati per evitare l'invasione dei piccioni. Per il resto attendiamo le notizie dal Comune".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...