CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il raid

San Vero Milis, danneggiate le "micio favelas"

Sono state installate solo sei giorni fa dalla famosa gattara Daniela Pintor
l hotel per i gatti
L'hotel per i gatti

L'idea dell'"hotel" per i gatti che aveva aperto i battenti appena sei giorni fa a qualcuno evidentemente non è piaciuta.

Durante la notte scorsa è arrivata la firma dei vandali. Qualcuno ha deciso di danneggiare le "micio favelas", quelle enormi cucce per gatti installate a S'Area Scoada dalla famosa gattara oristanese Daniela Pintor che accudisce ormai da anni le tantissime colonie feline sparse per tutte le borgate marine di San Vero Milis, da Mandriola a Sa Rocca Tunda.

Per rovinare le due aree dove i gatti trovano acqua, cibo e coperte e si asciugano in caso di pioggia i vandali hanno utilizzato olio di motore spargendolo ovunque. Anche nelle ciotole dove erano presenti le crocchette. Con il rischio di avvelenare i gatti.

Daniela Pintor, che aveva deciso di installare a sue spese queste due strutture proprio per evitare di sporcare la costa con piatti di plastica e i punti pappa, è un fiume in piena: "Tutto questo è assurdo. Tutto questo è vergognoso. Le barbarie e l'inciviltà non possono e non devono vincere. Non raccontare questi atti vergognosi o fingere che non accada nulla e quindi subire un torto ingiustificato non è giusto".

"Mi hanno detto che la pubblicità non fa che mettere sotto i riflettori i gatti, io dico invece che sotto i riflettori devono finire ignoranza e cattiveria, così che tutti sappiano. Spero che qualche testimone si faccia avanti".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}