CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

i roghi

Canneti e campi di stoppie in fiamme nella notte, al lavoro i vigili del fuoco di Oristano

Numerosi gli interventi da parte degli uomini del 115
vigili del fuoco (foto l unione sarda sanna)
Vigili del fuoco (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Notte di incendi e di duro lavoro per le squadre dei vigili del fuoco di Oristano, chiamati a spegnere in varie zone della provincia delle fiamme innescate dall'abbruciamento delle stoppie.

Diversi incendi si sono propagati interessando alcuni canneti e delle paludi nell'hinterland di Oristano, a ridosso dello stagno di Cabras e nelle campagne del capoluogo. In particolare tra Riola Sardo e Zeddiani, Torregrande e Narbolia. Alla foce del Tirso le fiamme hanno interessato un canneto tra la riva e il fiume che ha impegnato per diverse ore gli uomini del 115. Le autobotti non sono riuscite a raggiungere la zona interessata dalle fiamme. La colonna di fuoco era visibile da diversi chilometri di distanza.

Nelle prime ore del mattino i vigili sono stati impegnati a spegnere un altro rogo nelle campagne di Zeddiani, lungo la provinciale 11, dove sono andate a fuoco decine di rotoballe di fieno.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...