CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

le lamentele

Oristano, i contenitori ecologici lasciati sui marciapiedi: "E io dove passo?"

Una pensionata ha anche presentato un esposto in Comune
il deambulatore bloccato dai rifiuti (foto l unione sarda sanna)
Il deambulatore bloccato dai rifiuti (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Una brutta abitudine quella di lasciare i contenitori dei rifiuti sui marciapiedi che ad Oristano sta condizionando la deambulazione di anziani e di persone con handicap.

Le segnalazioni su questa "leggerezza" da parte degli operatori della società che in città gestisce la raccolta dei rifiuti, sono purtroppo sempre numerose. Per velocizzare la raccolta della differenziata gli addetti svuotano i contenitori ecologici e poi li abbandonano dove capita, non solo sui marciapiedi, ma sulla strada e sui passi carrabili.

Molti condomini, per rispettare le ordinanze del Comune, pagano profumatamente degli operatori privati per trasportare all'esterno i contenitori, ma analogo procedimento non viene messo in atto dalla società appaltatrice.

Ieri mattina una anziana pensionata ha presentato un esposto in Comune. "Ogni mattina mi trovo il marciapiede occupato dai bidoni - racconta la donna con diverse patologie - per spostarmi utilizzo il deambulatore, ma in queste condizioni si impedisce il transito alle persone con problemi e patologie particolari".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...