CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

La protesta

Cabras, una discarica di eternit nel centro abitato

Le lastre fanno bella mostra in via Kennedy
l amianto (foto sara pinna)
L'amianto (foto Sara Pinna)

Se nessuno interviene per rimuovere l'eternit in bella mostra nel centro abitato, sarà immediato l'esposto alla Procura di Oristano.

L'associazione regionale ex esposti amianto scende in campo ancora una volta per denunciare l'abbandono di lastre di amianto.

Esattamente a Cabras, in via Kennedy in un terreno privato a ridosso di un marciapiede dove transitano le persone.

"Tenuto conto della particolarità del luogo, visto che si trova in zona abitativa - commenta il presidente dell'associazione Giampaolo Lilliu -, e preoccupati della totale mancanza di una qualsiasi attività di messa in sicurezza dell'area in oggetto e che la situazione di degrado ambientale proveniente dalla presenza amianto con conseguente rischio per la salute dei cittadini venga sottovalutata, chiediamo a ciascuno per la propria competenza che vengano espletate le opportune verifiche ed interventi urgenti, utili a bonificare e smaltire l'amianto presente".

L'associazione chiede l'immediato intervento non solo del Comune di Cabras ma anche della Asl di Oristano, della Forestale e della polizia locale.

Intanto il sindaco Andrea Abis riferisce: "Verificherò subito la situazione per poi intervenire immediatamente".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...