CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

alta tensione

Marrubiu, i pastori cacciano via il deputato Cadeddu (M5S)

Il parlamentare di Uras, allevatore anch'esso, bersaglio di una dura contestazione
luciano cadeddu (l unione sarda sanna)
Luciano Cadeddu (L'Unione Sarda - Sanna)

Il pastore-parlamentare cacciato via dai pastori.

Inattesa presa di posizione di una cinquantina di allevatori contro il deputato del M5S Luciano Cadeddu, originario di Uras.

L'allevatore, eletto nelle ultime politiche con 60mila voti nel collegio della Camera di Oristano, è stato fischiato è salutato con una valanga di parolacce dai pastori che avevano allestito un presidio di protesta davanti ai cancelli della società casearia della Sepi a Marrubiu.

Cededdu avrebbe dovuto essere intervistato da una televisione francese sulla battaglia che i pastori sardi stanno combattendo per il prezzo del latte.

Alla fine è stato costretto ad andare via e rinunciare anche all'intervista.

La conferma che il clima tra i pastori dopo i vertici di Cagliari e Roma, è decisamente pesante e caldo.

La maggior parte degli allevatori non è favorevole alla proposta e alla tregua proposta dalla parte politica, degli industriali e delle associazioni di categoria.

Intanto è confermata per martedì una riunione dei pastori non associati ad alcuna organizzazione, alle ore 11 a Tramatza.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...