CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

caccia all'uomo

Simaxis, rapina al bar: spari contro un agente della penitenziaria

Dopo il colpo il malvivente ha fatto perdere le sue tracce. Magro il bottino: 300 euro
il bar dello sport (foto l unione sarda sanna)
Il bar dello Sport (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Non ha esitato a sparare contro un agente della polizia penitenziaria pur di portare a termine la rapina nel bar dello Sport a Simaxis.

Il poliziotto ha intimato l'alt al rapinatore solitario che ha reagito sparandogli contro con una scacciacani. L'agente ha risposto e ha sparato a sua volta. I proiettili hanno sfiorato il malvivente colpendo alcune sedie e la vetrata del bar. Il ladro ha strappato i soldi dalle mani della cameriera, circa 300 euro, ed è scappato in strada inseguito da altri clienti e dallo stesso agente della polizia penitenziaria.

Si è allontanato a bordo di un'auto dirigendosi verso Fordongianus.

Quando a Simaxis sono arrivati i carabinieri, aveva fatto perdere le sue tracce.

La caccia all'uomo predisposta dai carabinieri del Comando provinciale di Oristano non ha dato, almeno per ora, alcun esito. La rapina è avvenuta qualche minuto dopo le 5 del mattino all'interno del Bar dello Sport della centralissima via San Simmaco.

Al momento della sua irruzione nel bar, oltre alla cameriera, erano presenti tre giovani e l'agente della polizia penitenziaria che doveva prendere servizio nel carcere di Massama.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...