CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

coronavirus

Ogliastra, nuove denunce per mancato rispetto del decreto

Alcuni ragazzi stavano organizzando un party in una casa vacanza
carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Nuove violazioni dei decreti contro il coronavirus in Ogliastra.

Un giovane in isolamento fiduciario domiciliare, perché convivente con altro familiare rientrato dalla penisola, è stato sorpreso in alcuni esercizi pubblici.

Una coppia, invece, nonostante avesse nelle vicinanze la disponibilità di un supermercato, preferiva il clima marittimo ed è andata a fare la spesa a Tortolì. Infine, sempre a Tortolì, un gruppo di ragazzi è stato individuato prima di organizzare un party in una casa vacanza.

Una situazione simile è stata accertata anche dai carabinieri della Compagnia di Isili che, in piena notte, hanno sorpreso un gruppo di ragazzi riuniti in un'abitazione privata per sfuggire alla monotonia di questo periodo, contravvenendo il divieto assoluto di creare assembramenti poiché riconosciuti principale causa della diffusione del virus.

Tutti devono rispondere di violazione al decreto coronovirus.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...