CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

indagini

Nuoro: atti persecutori e danneggiamento, pensionato nei guai

Eseguito il provvedimento di divieto di dimora
(foto questura)
(foto questura)

La misura cautelare del divieto dimora, emesso dal gip, è stato eseguito dai poliziotti della Squadra mobile di Nuoro nei confronti di un pensionato indagato per atti persecutori e danneggiamento.

Le indagini erano state avviate a novembre quando una Volante era intervenuta in via Santa Barbara per l'incendio di due auto. Autore del reato è stato ritenuto il vicino di casa della persona a cui i mezzi appartenevano. Il movente era legato a problemi di vicinato e al pensionato sono stati addebitati numerosi atti vandalici che si erano verificati nel tempo sempre a danno della famiglia della vittima. In particolare: un incendio auto del 2018, la foratura di due pneumatici nel 2019, un ulteriore danneggiamento di pneumatici nel settembre 2020, l'incendio dell’auto nel novembre 2020. E, da ultimo, l’episodio del 22 gennaio quando erano state appiccate le fiamme al veicolo sul quale era installato un impianto GPL. L’eventuale esplosione della bombola avrebbe potuto comportare gravi danni al condominio e alle persone.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}