CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

fino al 30 settembre

Macomer, i "cantieri verdi" prorogati di tre mesi

Una decisione che consentirà ai 62 lavoratori di recuperare il periodo di stop per l'emergenza Covid
macomer il parco al monte di sant antonio (foto f oggianu)
Macomer, il parco al Monte di Sant'Antonio (Foto F. Oggianu)

A Macomer proroga di tre mesi per i cantieri verdi. Su richiesta dell'amministrazione comunale, la Regione ha disposto la fine dei Cantieri Verdi il 30 settembre e non il 30 giugno come era previsto.

Una proroga importante, che permette ai lavoratori impiegati di recuperare il periodo di sospensione, per l'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, che interessa 62 persone.

"Una proroga che consentirà a tutti i lavoratori di maturare le giornate lavorative utili per poter accedere all'assegno di disoccupazione- dice l'assessore Mariano Cadoni - La proroga consente inoltre il recupero delle settimane non lavorate mantenendo inalterate le retribuzioni complessive. Tre mesi importanti per consentire l'esecuzione dei lavori in atto, con gli interventi per la manutenzione e valorizzazione, che stanno interessando in particolare il monte di Sant'Antonio e anche i parchi cittadini, quali la pineta Albano". Intanto il Comune ha deciso, con una delibera della Giunta, di opporsi ai decreti ingiuntivi emessi a maggio dal giudice del lavoro del tribunale di Oristano, nell'ambito della controversia aperta da sette lavoratori, che si erano ritrovati senza lo stipendio e senza nessun ammortizzatore sociale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}