CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

attentato

Galtellì, colpo di fucile contro il Municipio

Vetri in frantumi e persiane danneggiate negli uffici del Comune. L'allarme dato dai dipendenti
il municipio di galtell (foto l unione sarda serreli)
Il municipio di Galtellì (foto L'Unione Sarda/Serreli)

Attentato durante la notte a Galtellì. Uno sconosciuto ha esploso un colpo di fucile verso la finestra di uno degli uffici del Municipio.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della Stazione locale, avvertiti da alcuni dipendenti comunali che hanno trovato i vetri e la persiana danneggiati.

I rilievi tecnici sono effettuati dai militari della Compagnia di Siniscola. Le indagini sono in corso e al vaglio ogni ipotesi. Compreso l'eventuale collegamento con l'attentato ai danni del sindaco, Giovanni Santo Porcu, candidato alle prossime elezioni regionali con Forza Italia, avvenuto la scorsa settimana.

LA SOLIDARIETÀ - Dopo la fucilata fatta partire nella notte contro il Municipio di Galtellì, il deputato di Forza Italia Pietro Pittalis ha espresso "sdegno per l'ennesimo attentato avvenuto contro l'amministrazione.

Un episodio che arriva ad appena una settimana dall'attentato ai danni del sindaco Giovanni Santo Porcu, candidato alle prossime regionali con gli azzurri.

"Non sappiamo - aggiunge il parlamentare forzista - se i due fatti siano collegati tra loro. Di certo di tratta di un atto vile ed inqualificabile. Un gesto che suscita sconcerto, allarme e preoccupazione nella comunità di Galtellì. Auspichiamo che l'amministrazione comunale possa proseguire nel suo lavoro per lo sviluppo del paese, non lasciandosi condizionare da episodi che nulla hanno da spartire con la convivenza civile e democratica".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...