CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

arbus

Bomba sulla Costa Verde, interviene l'Esercito

Iniziate le operazioni per la messa in sicurezza dell'ordigno trovato ieri
la caletta interdetta ai bagnanti (foto rav )
La caletta interdetta ai bagnanti (foto Ravì)

Gli artificieri del 5° Reggimento Genio Guastatori di Macomer hanno avviato le operazioni per la messa in sicurezza dell'ordigno rinvenuto ieri nella caletta di Is Cannisonis, lungo il litorale della Costa Verde.

Gli specialisti dell'Esercito, in collaborazione con i carabinieri della Compagna di Villacidro, accertato che si tratta di una bomba fumogena al fosforo, usata per le segnalazioni, hanno provveduto a metterla in sicurezza ricoprendola con la sabbia, al fine di evitare l'esplosione accidentale.

Domani mattina è prevista la rimozione e il brillamento dell'ordigno che potrebbe avvenire direttamente sul posto. Sino a nuova ordinanza dalla Capitaneria di Porto di Oristano, la caletta resta interdetta.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}