CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Pensionato precipita nel vuoto e muore: era su un albero per raccogliere le arance

L'incidente è stato segnalato immediatamente alla Procura della Repubblica
panorama di bortigiadas (l unione sarda pala)
panorama di Bortigiadas (L'Unione Sarda - Pala)

Era da solo nel suo appezzamento di terreno, a pochi chilometri da Bortigiadas, il pensionato tempiese Michelino Masu. Nel pomeriggio di mercoledì stava raccogliendo arance, era salito con una scala su un albero che si affacciava in uno strapiombo di quattro metri. Masu, stando alla ricostruzione dei Carabinieri di Tempio è morto cadendo da un ramo che potrebbe essersi spezzato. L'incidente è stato segnalato immediatamente alla Procura della Repubblica che ha disposto gli accertamenti del caso, ma la dinamica dei fatti è chiara. Masu, 78 anni, è deceduto a causa di un violento colpo alla testa. Il pm ha disposto la restituzione del corpo alla famiglia della vittima. Le indagini si sono concluse nel giro di qualche ora, grazie alle informazioni raccolte dai Carabinieri della Compagnia di Tempio, dai Vigili del fuoco e dal personale del Corpo forestale.

L'allarme e le ricerche

Mercoledì pomeriggio Michelino Masu è uscito dalla sua casa di Tempio e ha raggiunto la località Arena, nelle vicinanze del piccolo cementificio che si trova in territorio di Bortigiadas. L'uomo ha sistemato la scala su un albero per raccogliere arance. Il problema è che i rami si sporgono verso una scarpata molto profonda. Nessuno ha assistito alla caduta. Masu ha perso l'equlibrio o si è trovato proiettato nel vuoto per il cedimento di un ramo.

Le ricerche

Sta di fatto che, sempre stando alle indagini, il pensionato è finito nella scarpata, cadendo da un'altezza di cinque metri. Il suo corpo è stato trovato vicino ad un ruscello. Sono stati i familiari a lanciare l'allarme mercoledì, in serata. Non vedendo rientrare a casa il pensionato i parenti hanno denunciato la scomparsa ai Carabinieri. Sono partite le ricerche alle quali hanno partecipato, personale del Corpo forestale e molti volontari. Ed è stato un amico di Masu a ritrovare, prima l'auto e poi il corpo della vittima. Il recupero del corpo è avvenuto quando ormai la zona di Arena era avvolta da buio. Stando ai primi accertamenti, Michelino Masu, che aveva moglie e figli, è morto sul colpo. ( a. b. )

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...