CRONACA SARDEGNA - GALLURA

olbia

Il dramma di Dario Giagoni e della sua compagna: "Nostra figlia non nascerà"

Il capogruppo della Lega in consiglio regionale su Facebook: "La notizia di un bimbo che arriva è una gioia immensa quanto profondo è il dolore per la fine di quel sogno"
dario giagoni (archivio l unione sarda)
Dario Giagoni (Archivio L'Unione Sarda)

"Ci sono prove della vita che nessuno dovrebbe mai affrontare. La notizia di un figlio che arriva è una gioia immensa quanto profondo è il dolore per la fine di quel sogno. È accaduto a me e alla mia compagna, due persone come tante che vivevano con entusiasmo, ogni giorno, passo dopo passo, la prospettiva di diventare genitori per la prima volta. Questa strada si è interrotta, ma non ha lasciato solo un grande vuoto. Resta l’amore di tutte le persone che ci sono state e ci sono vicine".

Con queste parole Dario Giagoni, capogruppo della Lega in consiglio regionale, ha deciso di rendere pubblico il dramma che ha dovuto affrontare assieme alla sua compagna, in seguito a una gravidanza non andata a buon fine.

Il consigliere, nato a Ozieri e residente a Santa Teresa Gallura, ha voluto anche dedicare un pensiero ai medici e agli infermieri dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, "per la grande professionalità e soprattutto per l’umanità che è il vero valore aggiunto dell’assistenza sanitaria della nostra Isola".

"La qualità di un sistema sanitario e delle cure - ha concluso Giagoni in un lungo post su Facebook - si misura anche e soprattutto dalle persone che ogni giorno lavorano con amore e passione".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}