CRONACA SARDEGNA - GALLURA

arzachena

Baja Sardinia, ubriaca alla guida tenta di corrompere un poliziotto: denunciata

Dopo essere stati fermati per un controllo, la turista australiana e un connazionale hanno tentato la fuga
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

È stata sorpresa ubriaca alla guida di un Suv e per evitare il controllo ha tentato di corrompere un agente della polizia stradale. Poi è fuggita con un connazionale senza fornire generalità e documenti.

Protagonisti della vicenda, avvenuta durante la notte a Baja Sardinia, ad Arzachena due turisti australiani, lei 33 e lui 32 anni.

Intorno alle 23, mentre si trovavano a bordo di una Nissan Qashqai, sono stati fermati da una pattuglia della stradale per un controllo di routine.

La conducente non voleva fornire le proprie generalità ai poliziotti. Inoltre, la donna ha anche tentato di corrompere - invano - uno degli agenti, forse per evitare di sottoporsi al test con l'etilometro.

A quel punto i due turisti sono scesi velocemente dall'auto e sono fuggiti a piedi.

Il 32enne è stato bloccato poco dopo da una pattuglia, mentre la ragazza è stata raggiunta in albergo a Porto Cervo.

Entrambi dovranno rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di aver fornito le generalità.

La 33enne è accusata anche di tentata corruzione.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...