CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

in manette

Espulso dall'Italia per tre anni, sbarca in Sardegna con altri migranti: arrestato

Il 30enne, di nazionalità algerina, è stato individuato e fermato dalla polizia
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

È arrivato in Italia con gli ultimi sbarchi nelle coste del Sud Sardegna, nonostante fosse sottoposto all'ordine di respingimento dal territorio italiano dall'agosto del 2019 e per tre anni.

Il 30enne, di nazionalità algerina, è stato tratto per questo in arresto dagli investigatori della Squadra Mobile di Cagliari.

Grazie agli accertamenti effettuati dai poliziotti dell'Ufficio Immigrazione e della Polizia Scientifica, compiuti nel Compendio dell'Ex Scuola Penitenziaria di Monastir, dove il giovane è stato sottoposto alle procedure di identificazione mediante foto segnalamento e rilievi dattiloscopici, gli investigatori hanno accertato la violazione per la quale è stato tratto in arresto.

Questa mattina si terrà l'udienza direttissima. Intanto gli agenti dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Cagliari hanno già avviato le pratiche per la sua espulsione dal territorio italiano.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}