CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

una denuncia

Cagliari: promette un prestito da un milione di euro, ma è una truffa

Il truffato ha dovuto anticipare 60mila euro al consulente, che li ha trasferiti in Svizzera
(foto guardia di finanza di cagliari)
(foto Guardia di finanza di Cagliari)

Al termine di un'indagine delegata dalla locale Procura, le Fiamme Gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno denunciato per truffa un cittadino svizzero, fiscalmente domiciliato in Lombardia.

I militari hanno accertato che l'uomo, mediante la società di cui era rappresentante legale e che svolgeva attività di consulenza nell’ambito del marketing, aveva promesso un finanziamento di un milione di euro, pur senza iscrizione nell’albo degli intermediari finanziari, per appropriarsi indebitamente di 60mila euro anticipati dal destinatario del prestito – un pensionato di 83 anni - a titolo di garanzia per l’ottenimento del prestito.

Il truffato ha bonificato 60mila euro al consulente con la causale di garanzia per il contratto di finanziamento, cui hanno poi fatto seguito, da parte del truffatore, bonifici vero l’estero con causali generiche riguardanti consulenze in ambito immobiliare, per esportare in modo fraudolento i capitali anticipati dal pensionato.

Il consulente è quindi stato denunciato per aver indotto in errore il pensionato, al fine di non restituire i fondi dallo stesso anticipati, con l’aggravante, secondo la ricostruzione dei Finanzieri di aver realizzato la truffa con l’abuso di una prestazione d’opera professionale.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}