CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

bari sardo

A scuola c'è un positivo, lezioni rinviate "a data da destinarsi"

La decisione del sindaco dopo la notizia di un contagio
(ansa)
(Ansa)

Chiusa per Covid, prima ancora di riaprire.

In Ogliastra c'è già la prima scuola che ha dovuto chiudere i battenti per il rischio contagio e sospendere le lezioni ben prima di iniziarle. Si tratta dell'Istituto Comprensivo Emilia Pischedda di Bari Sardo dove dopo la notizia di questo pomeriggio della positività di una persona operante all'interno del plesso scolastico, il sindaco Ivan Mameli ha deciso di rinviare l'apertura prevista per martedì 22 settembre a data da destinarsi.

Ad annunciare la decisione è stato lo stesso primo cittadino.

"A Bari Sardo vi è un altro caso di positività da Covid-19 - scrive Mameli -. Il soggetto sta bene e si trova in isolamento domiciliare. Trattandosi di un soggetto inserito nel mondo della scuola, con grande rammarico mi sento in dovere di informare la popolazione che sino a nuove comunicazioni da parte dell'Ufficio di Igiene Pubblica, in via del tutto precauzionale, l'avvio dell'attività didattica programmata per il 22 settembre delle scuole di ogni ordine e grado situate all'interno del territorio del Comune di Bari Sardo, verrà differita a data da destinarsi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}