CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'interrogazione

"Tiratori scelti della polizia a rischio a Cagliari e Olbia": l'allarme di Fratelli d'Italia

Deidda: "Non è ancora stata bandita alcuna gara, né sono stati programmati corsi di aggiornamento"
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

"Il futuro dei tiratori scelti della poliziotti di Stato a Cagliari e Olbia è a rischio".

Lo denuncia il deputato di Fratelli d'Italia Salvatore Deidda, capogruppo in commissione e responsabile del Dipartimento Difesa, firmatario di una interrogazione al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, insieme al collega Emanuele Prisco, "per capire quali iniziative intenda assumere al fine di garantire il mantenimento di tali unità non solo in Sardegna".

La preoccupazione dei due parlamentari nasce dal fatto che "non è ancora stata bandita alcuna gara per l'acquisto dei nuovi armamenti e non sono stati programmati corsi di aggiornamento".

"I tiratori scelti della Polizia di Stato sono unità altamente specializzate impiegate nei servizi istituzionali al fine di prevenire e contrastare qualsiasi evento criminoso e garantire protezione e sicurezza - sottolinea Deidda - basta quindi tagli alla Difesa e al settore della Sicurezza."

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}