CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

ucciso dal virus

Addio all'appuntato sardo Mario Soru, il cordoglio del ministro Guerini

Il carabiniere, originario di Ovodda, è morto in Lombardia. Lascia una moglie un figlio
mario soru (da facebook)
Mario Soru (da Facebook)

Grande cordoglio per la morte di Mario Soru, carabiniere di 52 anni, originario di Ovodda, morto in Lombardia, dove viveva e prestava servizio, dopo aver contratto il Coronavirus.

Tra i messaggi di vicinanza arrivati alla moglie al figlio 18enne del militare dopo la tragedia, anche quello del ministro della Difesa Lorenzo Guerini.

"Desidero esprimere - le parole di Guerini - il mio personale cordoglio e quello dell'intera Difesa che rappresento alla famiglia dell'Appuntato Scelto Soru in questo momento di dolore. Mi unisco in un ideale abbraccio a tutta l'Arma dei Carabinieri che continua ad affrontare con altissimo senso del dovere questa fase così difficile".

"A tutti i Carabinieri - ha aggiunto il ministro - giunga ancora una volta il mio grazie per il loro quotidiano impegno. È uno scenario complesso, inedito per tutti, ma uniti e nel solco dell'esempio di chi ha lasciato per difendere il Paese in questa emergenza saremo in grado di vincere".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...