CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

A tutto gas per sfuggire ai controlli anti-virus, due giovani denunciati

Nella fuga sono finiti a terra. Alla guida un giovane senza patente
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Sono finiti nei guai i due giovani cagliaritani fuggiti ieri ai controlli della polizia a Cagliari.

Un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine di Abbasanta, impegnato nei controlli per il rispetto delle disposizioni anti-coronavirus, li ha notato in via Cornalias a bordo di uno scooter e ha intimato loro l'alt.

Ma i due non avevano nessuna intenzione di fermarsi e sono scappati a tutta velocità verso via Giotto. Poi, tra via Deliperi e via Businco, il conducente ha perso il controllo dello scooter e sono finiti entrambi a terra, continuando, praticamente illesi, la loro fuga a piedi verso i parcheggi del Centro Commerciale "I Mulini".

A quel punto sono stati bloccati, a fatica visto che continuavano a divincolarsi, da alcuni agenti.

Identificati per C.R., 36enne, e M.L.A., 28enne, entrambi cagliaritani e già noti alle Forze di Polizia, sono stati indagati in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale ed entrambi sanzionati per non aver rispettato le disposizioni dei decreti anti-Covid.

Il 36enne alla guida tra l'altro, non ha mai conseguito la patente e non aveva la copertura assicurativa.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...