CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

santissima trinità

Prima il parto in tenda poi il tampone negativo: notte incredibile per una neomamma a Cagliari

La donna ha partorito nelle tende allestite davanti al reparto perché si sospettava che avesse il Covid-19
l ospedale santissima trinit (archivio l unione sarda)
L'ospedale Santissima Trinità (Archivio L'Unione Sarda)

Arrivata nella tenda d'emergenza del reparto di ostetricia del Santissima Trinità di Cagliari, perché sospetta Covid-19 (il tampone è poi risultato negativo), ha dato al mondo la piccola Ginevra.

Una notte impossibile da dimenticare per una neomamma. Prima il trasferimento, in ambulanza e con tutte le precauzioni, dalla clinica ostetricia universitaria al Santissima Trinità perché si sospettava potesse avere il virus, poi dopo il tampone il rientro a casa per fissare il parto subito dopo l'esito.

Ma la donna, alla quarantunesima settimana, ha avuto le contrazioni. Rientro subito in ospedale e travaglio nella tenda. Impossibile attendere l'esito del tampone: dunque niente anestesia peridurale ma alla fine, grazie al personale medico e infermieristico del reparto di ginecologia e ostetricia, la mamma ha dato alla luce la piccola Ginevra.

Il parto è andato bene e subito dopo è arrivata la seconda bella notizia: tampone negativo.

Si tratta del primo parto nelle tende allestite davanti al reparto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...