CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

la decisione

Cagliari: bar e ristoranti verso la serrata

Unanimi i ristoratori e i gestori dei locali
il centro di cagliari (foto l unione sarda ungari)
Il centro di Cagliari (foto L'Unione Sarda - Ungari)

Ristoranti, trattorie. Poi pizzerie e bar. I locali di Cagliari vanno verso la serrata e la decisione di non aprire si diffonde a macchia d'olio, soprattutto dopo l'annuncio di ieri sera da parte del premier Giuseppe Conte con l'inasprimento delle disposizioni per arginare l'epidemia di coronavirus.

Sulle saracinesche i cartelli indicano la chiusura fino al 4 aprile e l'hashtag #IoRestoACasa.

Qualcuno decide di tenere aperto, coma da decreto, fino alle 18 ma "la volontà è pressoché unanime: tutto chiuso e il più presto possibile, fino a data da stabilirsi, e tutti a casa", spiega un ristoratore che aggiunge: "Abbiano il dovere di rispettare nel modo più rigoroso le norme, ma fare anche di più: stare a casa e uscire solo se strettamente necessario. Ci siamo sentiti con tanti colleghi di altri locali e sto interpretando con queste parole anche il loro pensiero".

La priorità è proprio quella di "evitare di diffondere il virus.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...