CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

a maddalena

Capoterra, in spiaggia con la jeep: "Tanto non disturba nessuno"

Ennesimo gesto di incivilità sul litorale. Il testimone: "Il proprietario leggeva il giornale come se niente fosse"
il fuoristrada in spiaggia a maddalena (foto ivan murgana)
Il fuoristrada in spiaggia a Maddalena (Foto Ivan Murgana)

A bordo di un fuoristrada a due passi dalla battigia: ennesimo caso di maleducazione nella spiaggia di Maddalena, a Capoterra, dove gli episodi di auto che arrivano a parcheggiare sino all'arenile non si contano neppure.

A testimoniare il nuovo gesto di inciviltà è Giovanni Ruggeri, amministratore del condominio di Maddalena spiaggia, che, dopo aver chiesto spiegazioni all'automobilista maleducato, ha segnalato l'accaduto al comando della polizia locale.

Nei mesi scorsi i vigili erano già intervenuti per un episodio analogo, quando sulla spiaggia erano stati sorpresi due turisti tedeschi che con il loro camper si erano spinti ben oltre il parcheggio che delimita l'arenile.

"Ormai le tracce lasciate dalle auto sulla sabbia sono una costante - lamenta Ruggeri - , per porre un freno a questi gesti di assoluta inciviltà basterebbe che il Comune posizionasse dei massi a protezione della spiaggia per impedire l'ingresso dei veicoli, si eviterebbe così di fare appello al senso civico degli automobilisti".

Ruggeri ha provato a spiegare al proprietario della jeep che quello non era proprio il luogo più adatto per fermarsi a contemplare il mare, ma a nulla è servito.

"Leggeva il giornale e ascoltava la radio - racconta Ruggeri - , al mio invito di lasciare la spiaggia ha replicato dicendomi che la spiaggia era deserta e che la sua auto non disturbava nessuno. Dopo questa risposta non mi è rimasto altro che segnalare l'accaduto ai vigili urbani".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...