CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

i lavori

Metano, Solinas: "Dorsale al via entro la primavera 2020" VIDEO

"Grazie al collegamento virtuale con la penisola, avremo la stessa tariffa dei nostri connazionali", ha detto il governatore

"I lavori per la dorsale del metano inizieranno entro la primavera del 2020".

Christian Solinas è ottimista, dopo l'approvazione degli emendamenti proposti dalla Sardegna al Piano integrato per l'energia e il clima.

In una conferenza stampa, tenuta assieme all'assessore all'Industria Anita Pili, il presidente della Regione ha chiarito alcuni aspetti di quell'accordo.

Il primo, il più rilevante, riguarda la tariffa: "Grazie al collegamento virtuale con la penisola, che avverrà attraverso una nave metaniera, avremo la stessa tariffa dei nostri connazionali. Significa che i cittadini risparmieranno tra 400 e 800 euro all'anno sulla bolletta e le industrie avranno costi di produzione inferiori del 30-50%. Significa", ha aggiunto il governatore, "che ci sono le condizioni per riavviare le industrie energivore e per far tornare quelle che sono andate via, penso al polo del vetro e a quello della ceramica".

Quanto alla dorsale, si attende il risultato sul rapporto costi-benefici che dovrà realizzare, per conto di Arera, la Rsi, ma "la Regione ha fatto i suoi conti e sono positivi".

"Grazie al successo della trattativa con il Governo molti concessionari dei 38 bacini di distribuzione del gas che non avevano ancora avviato la costruzione potranno avviare i lavori con la certezza che il percorso della metanizzazione andrà avanti", ha aggiunto Anita Pili.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...