CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

La decisione

Revocati i domiciliari, finisce in carcere un allevatore di Solarussa

Per il 69enne si sono aperte le porte del carcere di Massama
il carcere di massama (foto elia sanna)
Il carcere di Massama (foto Elia Sanna)

La sentenza è passata in giudicato e per un allevatore di Solarussa di 69 anni si sono aperte le porte del carcere di Massama.

L'uomo era accusato di vari reati, che vanno dalla detenzione illegale di arma clandestina alla ricettazione, minaccia aggravata e danneggiamento.

Reati commessi a Zerfaliu, tra gli anni 2014-2018 ed accertati dai carabinieri della Compagnia di Oristano.

I militari si sono presentati a casa dell'uomo e gli hanno la revocato i domiciliari, disposti lo scorso 12 dicembre dalla Procura di Oristano.

Ieri mattina i carabinieri lo hanno trasferito nella Casa circondariale di Massama.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...