CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

a cagliari

Bimba abbandonata mezz'ora in auto: "Dovevamo fare un acquisto"

Genitori denunciati a piede libero. "Non più di 10 minuti", hanno detto, ma secondo un passante che ha allertato il 113 non è andata così
(ansa)
(Ansa)

Una bambina di cinque anni abbandonata in una vettura, nella centralissima via Cesare Battisti, a Cagliari. Seduta sul seggiolino, sui sedili posteriori.

L'ha notata un cittadino, che l'ha vista per mezz'ora, da sola in auto con tutti i finestrini chiusi, ad eccezione di quello anteriore lasciato un filino aperto.

L'uomo ha chiamato il 113: gli agenti, giunti sul posto, hanno visto i genitori che parlavano con l'autore della segnalazione. Hanno constatato che le condizioni della piccola erano buone e hanno denunciato la mamma e il papà, ora indagati in stato di libertà per abbandono di minori.

Si tratta di due indiani, M.B. di 38 anni e la moglie M.S.A. di 24, residenti in un comune della provincia di Cagliari. Hanno riferito una versione diversa da quella del cittadino che ha chiamato il 113: han detto di essersi assentati solo il tempo strettamente necessario per fare un acquisto, "non più di 10-15 minuti".

La loro versione non ha convinto gli agenti, che hanno deciso di vederci chiaro e hanno denunciato i due.

Dai successivi controlli è poi emerso che la vettura, intestata al padre, era priva di assicurazione, e che l'uomo non aveva mai convertito la patente di guida conseguita in India.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...