CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

"Sono un dipendente di Abbanoa": l'anziana apre, ma è una truffa

La Polizia sulle tracce di un malfattore entrato in azione in un'abitazione di via dei Visconti
la polizia sul posto (l unione sarda vercelli)
La Polizia sul posto (L'Unione Sarda - Vercelli)

La Squadra volante della Polizia di Cagliari sulle tracce di un truffatore entrato in azione questa mattina in via dei Visconti.

Vittima prescelta: un'anziana.

La donna ha aperto la porta al malfattore, che, in giacca e cravatta (ma con un copricapo per cercare di nascondere parte del viso), si è presentato a casa sua fingendo di essere un addetto ai contatori di Abbanoa.

La malcapitata, ingenuamente, lo ha fatto entrare e a quel punto l'uomo le ha chiesto di aprire i rubinetti per effettuare un fantomatico controllo.

Poi è arrivata la richiesta di denaro per non meglio precisati rimborsi.

La donna ha quindi preso il portafoglio, chiedendo però allo sconosciuto di aspettare un attimo, il tempo di chiamare il genero per avere supporto.

A quel punto il truffatore si è dileguato.

Dopo l'allarme (nel palazzo inizialmente si era diffusa la voce, poi rientrata, di una rapina a mano armata) sono arrivati sul posto gli agenti, che hanno trovato l'anziana sotto choc, al punto che non ha saputo precisare se il truffatore sia riuscito o meno a portarsi via denaro.

Raccolta la testimonianza, gli uomini della Questura hanno dato il via alle indagini per risalire al responsabile.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...